FOOTY-ITALIA RC
FOOTY-ITALIA RC

Footy-Italia Rc

Il punto di riferimento Italiano per le Footy Rc!

FOOTY FACEBOOK!

Prossimi Eventi Footy

prima Regata Footy Cup 2017 il 19-03-2017 a Varazze

Contatore Visite

I Visitatori dal Mondo

Translate this Page

Enjoy the Italian way to sail. If you still got one!

Footy Cup 2013 Avigliana

Suggestivo lo scenario di una ragata con neve.

 

Ecco il report dalle parole di uno degli organizzatori:

 

Un grazie a tutti: alla volontà di chi c'era nonostante il clima, in particolare ai Genovesi che si sono fatti il viaggio nonostante il rischio neve, al gazebo improvvisato da Roberto che ha offerto un po' di riparo, alla gentilezza del Centro Velico Avigliana (CVA Home Page) che, disponibile come sempre, ci ha permesso di invadere sede, bar e locali officina con i nostri barchini.

Un grazie anche allo sponsor che quest'anno ci offe i premi , le cantine di Frossasco Dora Renato e allo "sponsor estemporaneo" Santiago di Martini e Rossi.

Ecco le classifiche della prima giornata della Footy Cup Nord Ovest e qualche considerazione: 12 regate disputate (10 conteggiate + 2 scarti) e 9 concorrenti.
Vento incostante di direzione e intensità che rendeva il campo di regata molto tecnico... come nella migliore tradizione aviglianese

New entry (per la footy) in questa occasione Carlo Rossi da Genova. 
New entry in assoluto, cioè che non hanno mai regatato (e alla seconda "navigazione" vela RC) Peppe, Santiago e Giovanni, tutti e tre con la Easy Footy

1) Claudio Vigada (Urca Footy V2) 10
2) Gigi Audizio (Footy Steri) 26
3) Roberto Broccoletti (Urca Footy V2) 35
4) Carlo Rossi (Footy Steri) 36
5) Federico Steri (Footy Steri) 38
6) Giuseppe Allegra (Easy Footy) 60
7) Cristiano Santiglia (Easy Footy) 61
8) Livio Rovaretto (Urca Footy V2) 76
9) Giovanni Gambacciani (Easy Footy Carbon) 89 ma ha partecipato solo al pomeriggio

Complimenti in particolare ai due esordienti con le Easy che in un serratissimo duello hanno concluso a 1 solo punto di distanza dopo 12 regate e che in qualche prova sono rimasti a ridosso dei primi almeno nella prima bolina: come inizio non male, ora bisogna continuare ad imparare.
Giovanni ha regatato poco, in compenso in mattinata ha fatto qualche foto... direi non male il suo Hobby preferito (le vedete sotto e sulla nostra pagina di Facebook: https://www.facebook.com/ProgettoUrca)

Roberto ha fatto qualche buona prova vincendo anche una regata e tenendo la seconda posizione fino a ora di pranzo, poi nelle 6 prove del pomeriggio si è un po' perso; peccato, però quando skipper e barca sono "ben regolati" i buoni risultati sono alla sua portata. 
Giornata nera per Livio, ma finchè non metterà a posto rig e regolazione delle vele dubito potrà venire a capo di alcuni suoi problemi.

Da Genova, Federico e Gigi, a forza di sfornare barche, fare giochi di vele e allenarsi stanno continuando a migliorare le performance delle loro barche e ora, anche nella piatta lacustre, stanno diventando competitivi. 
Peccato che Federico sia stato appiedato a metà mattina dal servo del timone perdendo qualche regata e un po' di concentrazione, ma in compenso Carlo e Gigi hanno provveduto a portare buoni risultati: la prossima regata sarà a casa loro, in mare e con il loro vento: sarà una bella lotta vedere chi la spunterà

 

Claudio Vigada

 

Altri report e foto su Baronerosso

Ecco le foto
Il lago, le Footy e la neve

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Santiago