FOOTY-ITALIA RC
FOOTY-ITALIA RC

Footy-Italia Rc

Il punto di riferimento Italiano per le Footy Rc!

FOOTY FACEBOOK!

Prossimi Eventi Footy

prima Regata Footy Cup 2017 il 19-03-2017 a Varazze

Contatore Visite

I Visitatori dal Mondo

Translate this Page

Enjoy the Italian way to sail. If you still got one!

Proseguiamo con il montaggio della losca del timone e poi della deriva

 

forare fondo dello scafo dove tracciato secondo disegno per far uscire l'asse del timone

 

 

incollare rinforzo in trasparente da lucidi e forarlo

 

 

incollare traversina di rinforzo

 

 

incollare rinforzo superiore e riportare foro tubetto asse timone

 

verificare ortogonalità asse con una squadretta tenendo la barca appoggiata sul bancone e, se tutto OK, riportare foro asse su coperta.

Per piazzare la coperta riportare anche fori di passaggio dei tubetti delle scasse dell'albero

 

Incollare rinforzi in trasparente su coperta (dentro e fuori) con UHU Por facendo coincidere il foro asse timone e poi tagliare il boccaporto dall coperta seguendo le linee tracciate sulle parti in trasparente 

 

 

 

 

Coperta assemblata senza colla per verificare allineamenti e incastri

 

incidere con taglierino il fondo dello scafo sulle tracciature fatte a disegno (vedi disegno fondo scafo sullo sviluppo parti) e creare una fessura in cui infilare la deriva con taglierino e limetta (anche una limetta da unghie va bene)

 

Tracciare sulla deriva le linee di riferimento intersezione tra deriva e scafo come da disegno per il successivo posizionamento nello scafo.

Inserire la deriva nello scafo allineandola su tracciature verticali dell'ordinata e fermarla con un pezzo di nastro adesivo, poi procedere alla verifica degli allineamenti con filo a piombo e squadrette.

Verificare ortogonalità deriva e misura da prua come da disegno e poi incollare con UHU Por la deriva in posizione.

Rinforzare collegando i 2 lati della deriva con dacron adesivo in corrispondenza del longherone posteriore e poi incollare e consolidare tutto l'interno dello scafo con PU monocomponente spalmandola con cura su tutte le linee di giunzione.

(è la colla giallina che si vede su tutte le giunzioni interne)

 

Infine posizionare il rinforzo anteriore che farà anche da battuta di appoggio del boccaporto e incollarlo con UHU Por

 

Posizionare la coperta sullo scafo e ricavare lo scasso per far passare la parte superiore della deriva.

 

Ora siamo pronti per la chiusura dello scafo.

Dopo almeno 12 ore si può procedere a incollare la coperta in posizione con PU chiudendo lo scafo.

Si spalma bene la colla su tutte le giunzioni in modo da consolidare tutto lo scafo e ottenere una perfetta sigillatura.

 

Nastrare  tutto il perimetro della coperta per tenerla ben aderente ai correntini di appoggio e attendere polimerizzazione PU

Ora lo scafo è finito e, attese 12 ore per la completa polimerizzazione dell'adesivo, possiamo togliere il nastro e rifinirlo arrotondando un po' gli spigoli prima di rivestirlo.

Per l'operazione, l'attrezzo ideale è un tampone con carta abrasiva grana 100 e poi 240.

Prosegui per il RIVESTIMENTO.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Santiago